ordina per data | ordina per titolo | filtra per parola chiave
 
RESTAURO MARCIAPIEDE PEDONALE CICAGNA CENTRO
LAVORI PUBBLICI AL VIA
Impianto di Videosorveglianza a Cicagna - Maggiore tutela e prevenzione
PARCO GIOCGHI COMUNALE - RIQUALIFICATO MESSO IN SICUREZZA E RECUPERATO
Area Park Cimitero Comunale ripulita e liberata
CRI CICAGNA EVENTO REGIONALE DI PRIMO SOCCORSO
Riqualificazione del Parco Comunale - Parco Cavagnari
Riqualificazione Parco Cavagnari 2
Pulizia Pista Ciclabile Cicagna
Il Progetto Pre Scuola - 2
Il Progetto Pre Scuola per Cicagna
Il Progetto Pre Scuola - 3
Limoncini Sindaco di Cicagna 11 giugno 2017
Limoncini Sindaco di Cicagna 2
Limoncini Sindaco - Genova Today
Limoncini Sindaco - Il Sole 24 Ore
Limoncini Sindaco - Il Programma - Il Secolo XIX
DOPOSCUOLA CICAGNA - NUOVO SERVIZIO GRATUITO PER I BAMBINI DELLA SCUOLA
LETTERA AI CITTADINI
IL PERCHE' DELLE SCELTE...

LETTERA APERTA AI CITTADINI
IL PERCHÉ' DELLE SCELTE... Cari Amici, con questo spazio informativo tengo ancora una volta a ringraziarVi per la fiducia che mai è mancata e grazie alla quale cinque anni fa mi avete eletto a rappresentare il nostro territorio in Regione. Cinque anni intensi, spesi in prima linea nell'affrontare situazioni difficili: le alluvioni che duramente hanno colpito il nostro territorio, la crisi occupazionale, il progetto del Tunnel per il quale non mi sono mai risparmiato e per il quale ho chiesto, a più riprese, una spinta decisiva da parte del governo sia regionale che nazionale, presentando anche diverse interrogazioni in Consiglio regionale e facendo votare alcuni ordini del giorno per chiedere una accelerazione sull'iter realizzativo e l'impegno nel mantenere il finanziamento regionale. Certamente il risultato ottenuto anche se rilevante mai erano stati fatti dei carotaggi sul territorio per la definizione del tracciato e mai un progetto definitivo prima d'ora era stato raggiunto - non è il traguardo che ci eravamo prefissati quando nel 2008 tutto il comprensorio unito e compatto ne decise il tracciato e quando nel 2010, in piena campagna elettorale per le elezioni regionali, ottenemmo promesse importanti relativamente alla sua realizzazione. Oggi, dopo cinque anni di lotta siamo riusciti ad ottenere il solo progetto definitivo: ci auguriamo sia il primo passo verso la sua reale e concreta realizzazione, su questo tema vi confermo che continuerò ad essere vigile e critico seguendolo finché non diventerà realtà. Indubbiamente su questo Tema non tutti i rappresentanti regionali locali in questi cinque anni si sono spesi per sostenerlo, soprattutto chi in queste zone abita e si vanta di esserne suo rappresentante. In questa fine legislatura sono anche accadute situazioni che da persona rispettosa del ruolo e delle istituzioni mai avrei pensato di dover vivere: sono stato coinvolto in indagini estranee al mio operato e chiamato a risponderne perché capogruppo in Consiglio regionale del gruppo politico di cui facevo parte. Sono certo di non aver mai operato in situazioni di illegalità e sono altresì certo di non aver commesso le situazioni a me contestate. Alla luce però di queste circostanze, sono giunto oggi alla conclusione che, soprattutto per il rispetto che ho di voi, sia arrivato il momento di fermarsi, perlomeno temporaneamente, credo, infatti, sia giusto impegnarmi per chiarire la mia situazione, dimostrarVi una volta conclusa la vicenda, la mia estraneità ai fatti contestati e dimostrarVi di aver sempre agito nella correttezza e di non aver tradito il vostro voto! Ho sempre pensato, infatti, che la correttezza e l'onestà debbano essere un punto fermo nel proprio impegno pubblico e nell'amministrare il quotidiano. Purtroppo, ed oggi posso nuovamente confermarlo, in questa esperienza regionale ho incontrato alcune persone che probabilmente non si riconoscono in questi importanti valori e la mia fiducia data loro è stata certamente mal riposta! Inoltre, altra situazione paradossale, con certi colleghi del partito in Consiglio Regionale, ho dovuto affrontare una attività politica ai limiti dell'impossibile dove, anziché lavorare insieme per creare sinergie e sviluppare iniziative politiche in consiglio regionale a favore dei cittadini e dei nostri territori, sostenere quindi azioni comuni per aiutare il nostro territorio, mi sono trovato ad affrontare inutili e stupide rivalità. Situazioni incredibili che da amministratore locale eletto in Regione per lavorare a favore di tutto il territorio non avrei mai pensato di trovare, e per le quali mi hanno portato a lasciare quella formazione politica per continuare il mio impegno da indipendente per lavorare in libertà e proseguire il mio impegno con onestà come per me sempre è stato. Situazioni discutibili che hanno provato a sporcare la mia lunga ed onesta attività politica ed istituzionale, ciò nonostante Vi confermo di aver sempre agito a favore esclusivo del nostro comprensorio, nella piena trasparenza e correttezza! L'onestà e la concretezza continueranno ad essere un mio punto cardine, e la mia attività proseguirà dal bel ruolo che ho come Amministratore locale, così come proseguiranno insieme a Voi le nostre battaglie sui temi del nostro comprensorio ed in primis per il Tunnel, su questi temi il mio impegno mai mancherà! Ancora una volta tengo a rivolgerVi il Mio Grazie per il Vostro prezioso sostegno! A presto... Marco Limoncini

« 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 ... 18 »